Privacy

Questa informativa descrive la politica della riservatezza e della gestione delle informazioni applicata nel nostro sito.

La nostra società abbia sede legale al di fuori dell'Unione Europea, riconosce l'importanza della protezione della riservatezza dei nostri utenti, di conseguenza aderiamo allo spirito e alla norma delle vigenti leggi europee sulla tutela della riservatezza e in particolare del Testo Unico sulla Privacy (Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, «Codice in materia di protezione dei dati personali», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2003).

Informazioni raccolte
Sul nostro sito web si raccolgono due forme di dati:
a) l'analisi del file di registro del server web (Analisi del traffico)
b) le informazioni di registrazione del visitatore (Informazioni sull'utente) fornite volontariamente dagli utenti che compilano un qualsiasi modulo di registrazione al sito web.

Analisi del traffico
Il nostro sito web raccoglie normalmente delle informazioni sull'attività del sito; dati come il numero dei visitatori, le pagine visitate.

Tale analisi del traffico è:
a) raccolta in una forma aggregata e anonima, il che significa che nessun dato personale è associato a questi dati.
b) raccolta attraverso l'utilizzazione dei file di registro del server web e tramite cookies.
c) utilizzata per progettare meglio il nostro sito, migliorare il modo in cui forniamo le informazioni sui nostri prodotti e i nostri servizi alla clientela.

Un file di registro del server web è un file nel quale viene registrata l'attività del sito. Un cookie è una piccola porzione di informazione che un sito web invia al computer del visitatore e che viene immagazzinata sull'hard disk dell'utente. Noi utilizziamo i cookie per tracciare le visite ripetute al nostro sito. Nonostante noi assegniamo un cookie al computer del visitatore, l'identità dell'utente rimane a noi sconosciuta a meno che il visitatore non ce la fornisca esplicitamente diventando un utente registrato.

Sebbene l'indirizzo IP permetta, teoricamente, di risalire all'utente, tali indagini possono essere svolte solo dalla magistratura che può disporre dei dati necessari presso i fornitori della connessione Internet.
Si rammenta il fatto che i fornitori di servizi Internet conservano tali file di registro, a disposizione delle autorità competenti, per un certo numero di anni secondo quanto previsto dalla Legge 21 maggio 2004 N° 218 e successive modificazioni.

dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit.

E-mail: fulvio.riccio@ortopediariccio.com